Recensione OnePlus 7T, si va oltre al best buy

Intro

Ve lo avevo promesso, finalmente sono riuscito a fare la recensione del OnePlus 7T, uno smartphone che ti da veramente la voglia di tenerlo in mano e guardare tantissime video, o utilizzarlo per giochine non smettere mai. Insomma, mi è piaciuto tanto, ora capisco i tantissimi fan di OnePlus.

Design

Il OnePlus 7T a me non dispiace, la scocca posteriore è in vetro come iPhone, la colorazione blu è tra l’ altro molto bella. L’ oblò in cui vengono racchiuse le tre fotocamere sporge, forse tanto, ma a livello di design a me non dispiace.
L’ audio è stereo e ne parliamo dopo con più attenzione, c’è il tasto slide per impostare l’ audio o muto che l’ho trovato molto comodo.
Il display ha un notch a goccia leggermente più piccolo del precedente.

Display

Mi ha sorpreso, il OnePlus 7T ha un display molto bello e grazie al refresh rate da 90Hz aumenta il piacere di utilizzare questo dispositivo, inoltre aumenta anche la diagonale, ora da 6.55 pollici. Mi da quasi l’ impressioni di tenerlo sempre vicino per vedere video o film, perché la parte multimediale è al top.
C’è l’ Ambient Display, di cui però non sempre si attiva quando lo tocchiamo e non so perché, le Horizon Light non sono riuscito ad attivarle in nessun modo.
Ho paragonato lo stesso film su iPhone e Oneplus 7T, quest’ultimo mi è piaciuto di più.
Il sensore di impronte digitali integrato nel display è fulminio, stessa cosa per il riconoscimento del volto.
L’ unica pecca è il sensore di luminosità, molto spesso al buoio tende ad abbassare davvero tanto la luminosità.

Hardware

OnePlus 7T non è di certo secondo a nessuno, a bordo abbiano lo Snapdragon 855+.con 8GB di RAM e 128GB di memoria UFS 3.0. Molto veloce e fluido.
Mi è piaciuto tanto anche il motorino della vibrazione, molto preciso e delicato.
Inoltre l’ hardware non scalda praticamente mai.

Batteria

La batteria del OnePlus 7T è da 3.800 mAh, arriva sempre fino a sera con il 30% di ricarica residua.

Software

Il software del OnePlus 7T è la Oxygen basata su Android 10, nel mio caso non ha mai dato alcun tipo di problema, anche se credevo, OnePlus fosse più simile a Samsung a livello di personalizzazione.
Infatti le personalizzazioni le ho trovate un po’limitate, forse anche meno orientato alla produttività di un business man.
Nel totale però, è super affidabile.

Chiamate

Io non ho riscontrato nessun tipo di problema con il OnePlus 7T, ottima la ricezione e anche ottimo l’ audio in capsula, il vivavoce è comunque molto alto.

Foto e video

Il OnePlus 7T ha una fotocamera principale da 48 megapixel, seguita da una grandangolare da 16 megapixel e 12 megapixel zoom 2x. Le foto vengono molto bene come potrete vedere dagli esempi in basso, mi ha deluso però lo zoom, mi aspettavo qualcosa in più.
Bene le foto notturne, grazie anche alla modalità Nightscape, di cui ho provato e posso dire che c’è una differenza, non tanto sui colori, ma sulla qualità della foto in generale.
Bene i video in 4K, ma se volete utilizzare tutte le fotocamere, dovrete scendere a 1080p, stessa cosa per la modalità Steady.

Audio

L’ audio del OnePlus 7T mi ha sorpreso, forse ad oggi il miglior audio che io abbia sentito su uno smartphone, non tanto per un volume alto o cristallino, ma con il Dolby si sente una profondità dell’ audio maggiore.

Giudizio finale

Il OnePlus 7T costa poco meno di 600 euro su Amazon, ma con i Black Friday in arrivo potreste trovare anche qualche offerta, mentre su GearBest si trova anche a meno di 499 euro. A voi la scelta ma vi lascio entrambi i links.
Io consiglio comunque questo dispositivo a tutti, sopratutto a chi vuole cominciare un’ approcio con i display da 90Hz ed avere un dispositivo stabile ed affidabile.

Link AMAZON: https://amzn.to/2qGezQK

LInk GearBest:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: