Recensione Huawei P30 Lite, scocca nuova, ma stessa pasta

Intro

Sono partito col piede giusto per provare questo Huawei P30 Lite, nella confezione non c’è nessuna cover, ma c’è il cavo di ricarica e le classiche cuffie Huawei. Qualcosa mi è piaciuto, ma qualche altra cosa no. Vediamo di seguito.

Design

Il design dell’ Huawei P30 Lite mi è piaciuto tanto, molto bello questa colorazione, la consiglio a tutti rispetto magari al classico nero. Le finiture richiamano molto i fratelli maggiori, grazie anche ad una parte piatta sulle cornici superiori ed inferiori. Le fotocamere sono perٍ molto sporgenti, ma il dispositivo sta molto bene in mano e non è per niente pesante. Ah… la scocca è in plastica e non metallo.

Display

Il display dell’ Huawei P30 Lite è da 6.15 pollici, un semplice LCD, ad occhio e croce sembra lo stesso display dell’ Honor 10. Perché questo Honor? Perché aveva un display che non mi piaceva particolarmente. Sotto la luce del sole si vede bene.

Hardware

Non avevo mai provato questo processore Kirin 710, ma forse condivido le idee di alcuni colleghi, non mi ha convinto molto. Nell’ uso di tutti i giorni ci sono molti lag, sia mentre giochiamo che nell’ apertura di alcune apps.

Ma onestamente m anche se lento nel caricarsi, riesco a giocare molto bene ad Asphalt 9.

Batteria

3.340 mAh, mi aspettavo un” autonomia scarsa, ma l’ Huawei P30 Lite mi ha sorpreso, è arrivato a sera tranquillamente, ok, sono in vacanza e forse non stesso il dispositivo a dovere, ma ho utilizzato tantissime Google Maps e sono arrivato a sera con almeno il 15%. Utilizzo scarso con il 66%.

Software

Aspetto la EMUI 9.1 anche su questo P30 Lite, che perٍ tarda ancora ad arrivare, nel complesso io sto cominciando ad amare questo software. Tante ancora le mancanze, ma facilmente riparabili con le app di Google.

Chiamate

Ho effettuato tante chiamate su questo Huawei P30 Lite e non mi ha dato problemi, forse è lento nella connessione dati. Il Bluetooth rimane alla versione 4.2.

Foto e video

L’ argomento che più mi piace, il P30 Lite ha tre fotocamere posteriori, quella principale da 48 megapixel, 8 megapixel grandangolare e 2 megapixel per la profondità. Nel complesso abbastanza buone, forse una delle migliori fotocamere per quanto riguarda i medio gamma, grazie anche all’ affidabilissima alp di Huawei.

La fotocamera frontale è da 24 megapixel e comunque fa foto standard ma buone per i social.

Meno bene sui video.

Audio

C’è la radio FM, nel complesso non mi posso lamentare.

Giudizio finale

Nel complesso non posso dire che l’ Huawei P30 Lite non mi è piaciuto, ma forse a quel prezzo ci ripenserei, di listino 369 euro, ma su Amazon ci sono degli sconti per ora. Lo consiglio a tutti gli utenti che non vogliono un top di gamma, ma un dispositivo che goi permette comunque di scattare foto buone e giocare. Ma forse aspettate che scende di un 100 euro prima di acquistarlo.

Huawei P30 Lite

0

Pros

  • Autonomia
  • Fotocamera

Cons

  • Display
  • Prezzo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: