Oppo R15 e R15 Dream Mirror Edition ufficiali con notch e nuova cam

Ne avevamo già parlato qualche settimana fa, ed oggi è tutto ufficiale, Oppo R15 e R15 Dream Mirror Edition sono ufficiali. Proprio come ci aspettavamo, i due devices hanno un display con notch sulla parte alta, corpo in vetro e una doppia cam posteriore.

Entrambi i devices, Oppo R15 e R15 DME hanno un display ( ormai denominato notched) da 6.28 pollici, tecnologia OLED e risoluzione di 1.080 x 2.280 pixel, il che significa che almeno per il momento, non abbiamo una variante Plus. Il design rimane invariato tra i due devices e stessa cosa anche per i materiali che compongono la scocca, vetro su ambo i lati e frame in metallo chiuso a sandwich.

Oppo R15 e R15 DME gireranno con lo stesso software, la ColorOS 5.0, basata su Android 8.1 Oreo. Integrano anche un nuovo assistente “AI” che impara praticamente il nostro utilizzo del device, mentre il Face Unlock è super veloce, sblocca il device in 0.8 secondi.

Oppo R15

Oppo R15 gira con il nuovo processore MediaTek Helio P60, octa-core composto da 4 [email protected] e 4 [email protected], una GPU Mali-G72 MP3 e 6GB di memoria RAM. La memoria interna espandibile è da 128GB mentre la batteria è da 3.450mAh con supporto alla ricarica veloce VOOC.

Sulla parte posteriore dell’ Oppo R15 c’è una doppia cam, di cui quella principale da 16 megapixel Sony IMX519 (1/2.6″, 1.22um) con apertura f/1.7, la seconda fotocamera è da 5 megapixel a f/2.2. Oppo dichiara che grazie a queste nuove lenti il device riesce a riconoscere oltre 120 scene ed effettuare scatti in modalità Portrait con effetti di luce professionali.

Oppo si è anche mostrata sempre molto sensibile ai selfie, ed anche in questo caso non è da meno, la fotocamera anteriore è da 20 megapixel f/2.0 con la possibilità di simulare l’ effetto bokeh. L’ R15 ha però ancora il Bluetooth 4.2 e la microUSB.

Il device sarà disponibile nelle colorazioni Hot Red, Snow White e Star Purple.

Oppo R15 Dream Mirror Edition

Il secondo modello ha lo stesso display notched OLED, ma gira con un processore Qualcomm Snapdragon 660, octa-core con 8 Kryo ed una GPU Adreno 512, il tutto supportato da 6GB di RAM e 128GB di memoria interna, la batteria è da 3.400mAh con supporto al VOOC.

La fotocamera posteriore principale è la stessa dell’ Oppo R15, una 16 megapixel Sony IMX519, ma questa volta accompagnata da una 20 megapixel f/1.7, presumibilmente la stessa del OnePlus 5T. La fotocamera frontale è da 8 megapixel ed anche in questo caso troviamo tutte le funzioni AI e Portrait.

In questo caso troviamo anche un Bluetooth 5.0, le colorazioni disponibili sono Dream Red e Ceramic Black.

Disponibilità

Oppo R15 e R15 DME saranno in vendita da mezzanotte del 1 Aprile in Cina, R15 costerà CNY 2.999 (384€), mente la DME CNY 3.299 (422€), non ci sono informazioni su un lancio globale.

(Source)