Moto Z3 Play ufficiale, compatibile con tutti i Moto Mods

Motorola ha appena svelato ufficialmente il suo nuovo Moto Z3 Play. Il device arriva esattamente un’ anno dopo il Moto Z2 Play.

Il Moto Z3 Play, proprio come il precedente “Z” è pensato e costruito intorno ai Moto Mods. Questo significa che ad oggi tutti i Moto Mods sono compatibili con questo device anche se questo significa sacrificare un po’ il design. Il Moto Z3 Play ha una cornice in alluminio ed e ricoperto sia sulla parte frontale che posteriore da un vetro Gorilla Glass 3.

Anche se il device segue le orme del Moto Z e Z2, riesce ad avere ancora un display da 6 pollici Super AMOLED più alto e risoluzione di 1080 x 2160 pixel. Le cornici sono state affinati molto, infatti anche il sensore di impronte digitali è stato spostato sul lato sinistro, molto visto e apprezzato sui precedenti Sony Xperia.

Il Moto Z3 Play viene alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 636, un miglioramento rispetto allo Snapdragon 626, di cui è formato da otto Kryo 260 ed una nuova GPU Adreno 509. Il tutto è accoppiato a 4GB di memoria RAM e 32GB e 64GB di memoria interna.

Da notare anche il miglioramento in ambito fotografico, la doppia fotocamera posteriore è composta da un sensore da 12 megapixel a f/1.7 + 5 megapixel che aiuta a scattare foto con effetti di profondità. Disponibile l’ autofocus Dual-Pixel ed il dual-tone flash LED. La fotocamera frontale invece è da 8 megapixel con apertura a f/2.0 senza flash LED ma possiamo utilizzare il display come flash in caso di scarsa luminosità.

Il Moto Z3 Play ha una batteria da 3.000mAh ed è compatibile con il TurboPower 15W. A bordo gira Android Oreo con tutte le app Moto, come il Moto Display, Actions, Camera e tante altre. Al momento il device è disponibile già in Brasile nelle colorazione Deep Indigo al prezzo di 511 euro, in Italia potrebbe arrivare a Luglio sotto il nome di Moto Z3 Play Power Edition.

Source