Meizu E3 è ufficiale con display 18:9, SD636, 6GB di RAM, doppia cam a 285 dollari

Dopo mesi di leaks, Meizu ha finalmente rilasciato il Meizu E3, un medio gamma tramite un evento in Cina. Le specifiche non sono male, grazie al display da 18:9, lo Snapdragon 636, 6GB di RAM ed una doppia cam davvero niente male.

Meizu E3 specifiche

Il device è composto da una scocca in metallo uniboby dal peso di 160 grammi, le bande delle antenne corrono sulla parte alta e bassa del dispositivo. Come sul Meizu M6S, anche su E3 troviamo un sensore di impronte digitali spostato sulla parte destra del device insieme al tasto di accensione. Mentre il bilanciere del volume si trova a sinistra.

Il Meizu E3 ha un display da 5.99 pollici LTPS In-Cell che offre una risoluzione Full HD+ da 2160 x 1080 pixel ed un’ aspect ratio di 18:9. Supporta l’ 85% della gamma colori NTSC.

Al suo interno, gira il 14nm Snapdragon 636 accoppiato a 6GB di RAM LPDRR4X, mentre i tagli di memoria disponibili sono da 64GB e 128GB. Il Meizu E3 è alimentato da una batteria da 3.360mAh, all’ apparenza, o almeno a detta di Meizu dall’ ottima autonomia. Troviamo il supporto all’ mCharge, che offre una ricarica veloce a 20W e si assicura che le temperature rimangano basse. Ricarica il 53% della batteria in 30 minuti.

Sulla scocca posteriore del Meizu E3, troviamo la doppia fotocamera con setup verticale composta dal sensore principale Sony IMX362 da 12 megapixel e apertura a f/1.9 e dimensione pixel di 1.4micron, il secondo sensore è da 20 megapixel f/2.6 Sony IMX350. Entrambi le lenti sono protette da un vetro in zaffiro, c’è il dual flash LED, zoom ottico a 1.8X e 2.5X. La fotocamera anteriore è da 8 megapixel con apertura a f/2.0. Grazie agli algoritmi di ArcSoft la fotocamera sarà capace di scattare foto bellissime bilanciando anche i colori. Troviamo inoltre il supporto al face recognition.

Il sensore di impronte digitali posto a lato sbloccherà il Meizu E3 in 0.2 secondi, c’è il supporto all’ mBack, che porta delle comode gesture sulla home screen. Infine a bordo gira ancora Android 7.1.1 Nougat e interfaccia Flyme 7. Il device include un modem X12 LTE per connessioni veloci in 4G, Bluetooth 5.0, USB Type-C, Wi-Fi dual band 802.11ac, 4G VoLTE, GPS, a-GPS e GLONASS.

Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi, il Meizu E3 con 6GB di RAM e 64GB si memoria interna costa 1.799 Yuan (285 dollari), mentre la variante da 128GB costerà 1.999 Yuan (315 dollari). Sarà disponibile nelle colorazioni blu, black e gold. Meizu vende anche una serie di accessori, che potranno essere acquistate per intero a 95 dollari (599 Yuan).

Meizu-e3

meizu offre anche E3 J-20 Edition, nome che deriva dall’ aereo militare J-20, una versione personalizzata del device composto da zinco, sarà sempre disponibile in due varianti, quello da 64GB che costa 315 dollari e quello da q28GB che ne costerà 395 dollari. Meizu venderà solo 2.000 unità dell’ E3 J-20, in vendita dal 9 Aprile.