Lenovo Z5 ufficiale con notch e Snapdragon 636

Il Lenovo Z5 è stato da poco annunciato in Cina. Lo smartphone ci ha deluso un po’ perché dai teaser ci aspettavamo un device completamente bezel-less, ma invece abbiamo il notch in alto, mentre in basso abbiamo un po’ di cornice in più. Ma al suo interno abbiamo un processore Snapdragon 636 ed una doppia fotocamera posteriore. Il display ha una diagonale da 6.2 pollici con aspect ratio di 19:9.

Lenovo-z5

Nel dettaglio il processore ha otto Kryo 260, con clock a 1.8GHz ed è accoppiato alla GPU Adreno 509. Ottima la scelta di inserire 6GB di RAM e a scelta o 64GB o 128GB di memoria interna.

Lenovo segue il trend di brandizzare qualsiasi cosa con la scritta AI, ovviamente in questo caso è inteso per la fotocamera posteriore, di cui è composta da un sensore da 16 megapixel + 8 megapixel. La fotocamera frontale, di cui si trova nella tacca ha un sensore da 8 megapixel ed offre sempre le caratteristiche dell’ intelligenza artificiale, portando il machine learning sulla forma dei volti.

Il Lenovo Z5 arriva con una batteria da 3300 mAh, il supporta la ricarica veloce a 18W tramite la USB Type-C. Come promesso, Lenovo porta la nuova interfaccia ZUI 4.0, precedentemente vista sui telefoni ZUK, ma ovviamente è basata su Android 8.0 Oreo, ma il VP Chang Cheng ha promesso l’ aggiornamento ad Android P.

Il Lenovo Z5 sarà disponibile in black, blue e Aurora, che cambia tonalità di colore a seconda dell’ angolo con cui lo guardiamo. Siccome abbiamo due tagli di memoria, abbiamo anche due prezzi differenti. Il primo con memoria da 6GB/64GB costerà CNY 1.299, in Euro sono 173, mentre la variante la top costerà CNY 1.799, in Euro potrebbero essere €240. Al momento è disponibile solo in Cina, ma potrebbe arrivare anche a livello globale.