Xiaomi Mi 7, nuovo render rivela cornici ridotte e doppia cam posteriore

Xiaomi ha confermato che sarà presente al MWC 2018, in cui l’ azienda dovrebbe svelare il suo top di gamma Xiaomi Mi 7. Secondo gli ultimi rumors, il device sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845, ma al momento non sappiamo anche niente riguardo il suo aspetto estetico.

Ma oggi è apparso un render in cui ci mostra lo Xiaomi Mi 7 sia frontale che posteriore.

Xiaomi mi 7

Il render mostra lo Xiaomi Mi 7 con delle cornici estremamente ridotte, simile al Mi Mix 2, solo la cornice in alto è leggermente più spessa, questo perché comunque contiene la fotocamera frontale e la capsula auricolare.

La parte posteriore rivela invece una doppia fotocamera, con dual-flash LED, funzione sempre ben accetta, le fotocamere sono state posizionate in alto a sinistra. Al centro invece troviamo il sensore di impronte digitali. In basso non può che non mancare il logo Mi.

La scocca posteriore dovrebbe essere in vetro, così da poter avere anche la ricarica wireless, se così fosse, Xiaomi sarebbe il primo produttore cinese con questa funzione.

Non solo ricarica wireless, ma il Mi 7 potrebbe anche integrare l’intelligenza artificiale, gestita senza dubbio dallo Snapdragon 845, questa funzione promette anche scatti stellari. Lo Xiaomi Mi 7 dovrebbe arrivare con un display da 6 pollici con tecnologia AMOLED ed aspect ratio di 18:9.

Le fotocamerd dovrebbero essete in stile Huawei, cioè un sensore RGB ed un’ altro monocromatico da 12 megapixel Sony IMX380 e 20 megapixel Sony IMX350.

Ricordo che insieme allo Xiaomi Mi 7, l’azienda potrebbe presentare anche il Mi 7 Plus, Ma niente è stato confermato.