Vivo NEX S ufficiale, sensore di impronte digitali nel display e proporzioni del 91%

Il concept di VIVO, l’ APEX è divenuto realtà oggi, dopo tanti leaks ci siamo, vi presento il Vivo NEX Se Vivo NEX A, in questo articolo ci basiamo sul NEX S, di cui è la variante premium di questa nuova gamma.

Vivo-nex

Il Vivo NEX s offre un’ impressionanteproporzione display-scocca del 91.24% lasciando a casa il notch e dare il benvenuto a delle cornici molto sottili in tutti gli angoli. Vivo chiama questo nuovo display l’ Ultra FullView ed ha una diagonale da 6.59 pollici Super AMOLED con risoluzione FHD+ (2326 x 1080 pixel), ed un’ unico aspect ratio di 19.3:9.

Molto importante, il Vivo NEX porta lo stesso concept visto sull’ X21 UD, cioè il sensore di impronte digitali sotto al display ed una fotocamera frontale da 8 megapixel con apertura a f/2.0, fotocamera che è a scomparsa.

Anche lo speaker è stato sostuito da un’ unità a micro-vibrazioni, mentre i sensori di luminosità e infrarossi sono stati spostati nella inferiore e superiore della scocca frontale. Vivo dichiara anche che la nuova tecnologia Screen SpundCasting porta migliorie nel suono e nei bassi.

Ovviamente, al suo interno non può che non esserci lo Snapdragon 845, il top di gamma accoppiato a 8GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna, troviamo anche una versione da 256GB di memoria.

Purtroppo, il Vivo NEX, almeno sulla carta è leggermente sottotono rispetto agli altri top di gamma, infatti troviamo una doppia fotocamera da 12 megapixel a f/1.8 accoppiata a 5 megapixel a f/2.4, setup riciclato proprio dall’ X21 UD. Ci aspettavamo forse qualcosina in più da un top di gamma, ma sono sicuro xhe il risultato finale ci sorprenderà.

A tutta questa potenza Vivo pensa ad una batteria da 4.000mAh, che potrà essere ricaricata in pochissimo tempo grazie al caricatore a 22.5W. Infine, il device gira con la Funtouch 4.0 basata su Android 8.1 Oreo, tra le novità non possono mancare le implementazioni AI.

Rimaniamo in tema software, Vivo presenta anche il nuovo Jovi, un’ assistente vocale che è attivabile tramite un tasto dedicato, come Bixby in poche parole. Jovi porta tantissime implementazioni per aiutare gli utenti, come l’ identificazione di immagini, può lanciare apps e supporta numerosi comandi vocali. Anche la fotocamera posteriore beneficia di capacità AI, come il riconoscimento delle scene, HDR, filtri e altro.

Il Vivo NEX S sará pre-ordinabile dal 13 Giugno e sarà disponibile negli store dal 23 Giugno. La versione standard, cioè da 8GB/128GB costerà CNY 4.498, cioè 595 euro, mentre la top di gamma, costerà CNY 4.998, circa 661 euro.

Source