Samsung Galaxy Fold, un’ infografica ci descrive tutte le funzionalità

Il Samsung Galaxy Fold è frutto di anni di sviluppo e la sua struttura complicata ne è sicuramente la prova. Ma grazie a questo form factor il dispositivo non è sicuramente facile da descrivere, ad esempio se vi dico che ci sono due fotocamere frontali separate.

Galaxy-fold

L’ infografica fornita da Samsung sul Galaxy Fold ci descrive tutte le funzioni sia con display aperto che chiuso. Quando è chiuso il dispositivo è spesso 17mm per poi finire a 15.5mm nella parte più sottile.

Ma la magia avviene quando apriamo il Galaxy Fold, trovandoci di fronte ad un display da 7.3 pollici Dynamic AMOLED con supporto all’ HDR10+ e proporzione di forma di 4.2:3. Potremo utilizzare fino a tre apps contemporaneamente.

Il display sulla parte frontale invece ha una diagonale da 4.6 pollici Super AMOLED da 21:9 con sensore di impronte digitali integrato. Proprio su questa parte abbiamo una fotocamera da 10 megapixel f/2.2, mentre altre due fotocamere, sempre per selfie o videochiamate si trovano quando apriamo il Galaxy Fold, con precisione nel notch, queste due fotocamere sono da 10 megapixel f/2.2 e 8 megapixel f/1.9.

Infine abbiamo tre fotocamere sulla scocca posteriore, composte da una lente ultra wide da 16 megapixel, 12 megapixel wide-angle ed infine una da 12 megapixel telephoto.

All’ interno del Samsung Galaxy Fold abbiamo un processore Snapdragon 855 da 7nm octa-core con 8GB di RAM e 128GB di memoria interna. Infine troviamo una batteria da 4.380 mAh con supporto alla ricarica rapida, conoscendo Samsung, una batteria del genere non dovrebbe garantire grandi prestazione su un dispositivo del genere, ma bisogna provarlo per capire se l’ azienda ha lavorato per migliorarne il supporto e magare aumentare la durata della batteria.

Tra l’ altro abbiamo la connessione 4G con nanoSIM + eSIM, troverete più informazioni sull’ infografica in basso.

Galaxy-fold

Source