Recensione iPhone SE 2020, ne vale la pena?

Apple ha presentato questo iPhone SE 2020 poco tempo fa, io personalmente ho avuto qualche critica, anche perché mi mettevo nei panni di un utente che pretende molto da uno smartphone. Ma se ero al contrario?

Beh allora si, le cose cambiano e mi fanno apprezzare anche tante cose. Solo una cosa non capisco, io ad esempio capisco quei genitori che vogliono acquistare un iPhone ai propri figli senza spendere una fortuna, ma noi sappiamo che i bambini vogliono giocare con le Animoji per esempio, perché non integrare almeno una fotocamera 3D per sfruttare queste cose?

Materiali

iPhone SE è composto da vetro e metallo, ha un peso di 148 grammi e dimensioni molto compatte. In mano sta davvero molto bene e difficilmente scivola.

Si la scocca è decisamente un qualcosa che oggi non esiste più, almeno sulla controparte Android, le cornici sono molto grandi, non c’è il face ID, ma solo Touch ID.

In basso troviamo solo la porta Lightning ed altoparlante, manca il jack ovviamente. A lato ci sono il bilanciere del volume, tasto di accensione e lo slide per attivare o disabilitare l’audio. Non esiste il LED di notifica, ma possiamo utilizzare il flash, cosa molto scomoda o attivare il display.

Display

iPhone SE ha un display da 4.7 pollici, ok mi sto ancora abituando a queste dimensioni minuscole. C’è però il true Tone.

Vedere tutto così piccolo è un ritorno al passato che mi fa comunque rimpiangere i dispositivi moderni. Si tratta di un LCD e non OLED, ma i colori sono buoni e sotto la luce del sole si vede molto bene.

Io penso che al prezzo di listino proposto, potevano comunque sfruttare un design più nuovo, magari un display più grande e cornici più sottili.

Hardware

Ecco dove Apple fa il botto, l’iPhone SE 2020 monta un processore Apple A13 Bionic, con 3GB di RAM e 64/128/256GB di memoria interna, non espandibile.

La configurazione è simile ai molto più costosi iPhone, quindi ci ritroviamo con un processore top di gamma in un dispositivo versatile. è una vera bomba, non si ferma avanti a niente e fa girare tutto il sistema in modo molto armonioso e perfetto.

Nessun problema neanche con Asphalt 9, che inoltre gira a 60 fps, anche se nonostante la sincronizzazione con Facebook, non riesco a trovare il salvataggio che avevo su Android, quindi attenzione, se avete speso dei soldi su Asphalt e cambiate SO, potreste non trovare niente.

Batteria

iPhone SE ha una batteria da 1810 mAh, per chi utilizza un dispositivo Android si farebbe una risata, molto piccola. Ma Apple ottimizza sempre tutto in maniera maniacale.

Io con il mio utilizzo sono sempre arrivato a sera in tutta tranquillità, uso più estremo farà più fatica, ma a sera ci arriva comunque.

Mente in standby non consuma niente.

Software

Appena arrivata iOS 13.5 su questo iPhone SE, anche se non fa alcuna differenza, visto che non c’è il Face ID.

Per il resto conosciamo molto bene iOS, assolutamente perfetto l’ecosistema Apple.

Non mi è piaciuto che sulla tastiera manca ancora un feed della vibrazione, scrivere un messaggio e come se non stessi scrivendo niente.

Buono comunque il Touch ID, anche se mi sono sbagliato, forse non è il più veloce, ma comunque funziona molto bene.

Chiamate

iPhone SE ha an dialer che non riconosce neanche numeri dalla rubrica, nel momento in cui scriviamo un numero. Purtroppo quando vedo queste cose che non rimpiango di essere passato ad Android.

Foto e video

Allora iPhone SE è molto essenziale su questo punto, una sola fotocamera posteriore da 12 megapixel a f/1.8 ed una sola fotocamera anteriore da 7 megapixel.

L’interfaccia è la classic che troviamo su tutti i dispositivi Apple, manca la modalità notturna però. Poche opzioni e poche modalità di scatto.

Le foto di giorno però vengono molto bene, ma ho sentito la mancanza di una grandangolare. Mi ha sorpreso anche lo zoom, anche se credo arrivi solo a 8x, si è comportato molto bene. C’è la modalità ritratto, anche se a differenza dei fratelli maggiori, non riesce a scontornare bene, si nota sopratutto nei ritratti con sfondo nero.

Con scarsa luminosità vi converrà non prendere l’iPhone dalla tasca, sopratutto se non c’è nessuna fonte di luce presente.

Molto bene i video, molto stabilizzati, si possono registrare in 4K a 60fps, però non so se c’è un limite di registrazione. Male dalla fotocamera frontale, molto più limitata la cosa.

Audio

iPhone SE mi ha sorpreso, un volume ed una qualità audio davvero al top. Suono cristallino e bassi che ti fanno che ci sono.

Ho seguito la prova dell”aspirapolvere, là dove molti dispositivi falliscono, iPhone si sentiva anche se mi allontanavo di un paio di metri.

Da sottolineare che ho utilizzato anche le cuffie wireless di Xiaomi su questo iPhone, funzionano molto bene, hanno i comandi di default, cioè doppio tap per mettere in pausa, doppio tap a sinistra per richiamare Siri e nel caso ne togliamo una, va in pausa il brano, grande comodità e non volete spendere tanto per le AirPods.

Giudizio finale

Avrete capito che io personalmente non sono un fan di iPhone SE, più che altro apprezzo il fatto di avere un iPhone a prezzo più basso, ma comunque non condivido il fatto che a questo prezzo, abbiamo un dispositivo vecchio d 3 anni.

Mi sono comunque messo nei panni di utenti che non hanno le mie esigenze, allora si ne vale la pena, si tratta pur sempre di un iPhone. Fa poche cose, ma le fa molto bene.

Su AMAZON si trova al momento 499 euro, non sono previsti sconti per ora, ma potrebbero cambiare le cose, anche se i dispositivi Apple non scenderanno mai del 6% massimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: