Recensione HONOR Band 5, la fitness band definitiva?

In questi giorni ho rimosso dal polso la Mi Band 4 e sto utilizzando solo la Honor Band 5. Ho aspettato qualche giorno più anche per monitorare meglio la batteria.

Honor-band-5


Ma partiamo subito dal design, invariato rispetto alla versione precedente, in parte meglio, perché il design della Honor Band 5 è proprio bello, il cinturino è in silicone, ma il picchetto è molto piccolo e qualche volta troverete il cinturino aperto.
La cassa è in plastica ed è molto leggera, non si sente minimamente al braccio. Molto bello il displau Oled Da 0.95 pollici, si legge molto bene anche sotto al sole e 9 volte su 10, si accende quando ruotiamo il braccio. È presente anche una funzione carinaz mq che ho disattivato subito, in pratica ruotando il braccio si accede direttamente ai menù, senza toccare il display. Ma se alzate il braccio 3 con un movimento naturale lo girate, al posto di vedere l’ orologio vi trovate nel menù dei passi. Se comunque volete accendere la Honor Band 5 dovrete toccare per forza sul tasto circolare, mentre se volete spegnerla, non potrete toccare il display come sulla Mi Band 4.

Honor-band-5


Il software in generale gira molto bene, mi piacciono molto le watch faces, sopratutto anche perché c’è il meteo senza passare dal menù. Poi con un click possiamo vedere la batteria e meteo su sfondo nero, utile se la watch face non mostra queste informazioni.
Sono presenti poi il battito cardiaco costante, di cui sembra andare bene, c’è qualche piccola differenza con la Mi Band 4, ma in questo caso non so chi si avvicina di più.
Stesso discorso per i passi, in qlcuni caso uno sfarfallio di 100 passi, ma ho fatto qualche ricerca, sembra che la Honor Band 5 non è sempre precisa.
Con l’ ultimo aggiornamento poi abbiamo il controllo della musica, funziona molto bene, su questo punto faccio un plauso a Honor, perché aggiorna molto e migliora i suoi dispositivi sempre. Disponibile anche la possibilità di monitorare il livello di ossigeno nel sangue, ma come prima, non so quanto sia precisa.
Utile, nel menù ci dice anche quando abbiamo dormito, ma mi sarebbe piaviuto cliccare per vedere qualche dettaglio in più, funzione riservata solo all’ app.
Quello che invece mi ha deluso un po’è la batteria della Honor Band 5, con il mio utilizzo sono arrivato ad un massimo di cinque giorni.
Parliamo infine dell’ app Huawei Health, l’ unica app che può gestire la fitness band. Non c’è molto da dire, la conosciamo tutti e a me piace proprio tanto.

Band-5


La sincronizzazione è leggermente più lenta di Xiaomi per esempio, ma una volta sincronizzato abbiamo accesso a tutte le statistiche in maniera approfondita, un’ esempio lo è il sonno.
Anche se, ho notato che il sonno non è veramente molto preciso, nel mio caso mi sono svegliato più di una volta e me ne riportava una sola volta, quindi non so se le varie fasi sono precise. Ma c’è da dire che secondo i miei calcoli è molto più precisa di Xiaomi.
Nel complesso, la Honor Band 5 mi è piaciuta, la consiglierei a tutti, nel caso in cui siete degli sportivi a livello agonistico, sicuramente dovrete prendere questi dati con le pinze, ma bisogna anche dire che per 30 euro è impossibile trovare di più.
Acquista la Honor Band 5 da AMAZON. La più venduta secondo AMAZON è la Mi Band 4.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: