OnePlus 7 Pro ufficiale con tripla fotocamera, display da 6.67″ a 90Hz e tanto altro

OnePlus 7 Pro è stato ridisegnato quasi da zero portando con se numerosi miglioramenti al display, fotocamera e un nuovo sistema audio rispetto alla versione precedente

Oneplus-7-pro

Il display del OnePlus 7 Pro viene denominato dalla stessa azienda Fluid AMOLED, ha una diagonale da 6.67 pollici ed una risoluzione QHD+, a renderlo più fluido ci pensa un refresh rate a 90Hz. Non solo una UI più veloce e fluida ma anche un display con colori più belli grazie al supporto all’ HDR10+

Lo sapevamo già ormai, il display ricopre tutta la parte frontale della scocca, quindi la fotocamera frontale viene nascosta all interno della scocca. Fuoriesce grazie ad un sistema meccanizzato testato per funzionare più di 300.000 volte. Anche in questo caso, come su Huawei P Smart Z, l’ accelerometro riconosce se il dispositivo ci cade da mano richiudendo in automatico la fotocamera in una frazione di secondo. Ricordo che la fotocamera frontale del OnePlus 7 Pro è da 16 megapixel.

Oneplus-7-pro

Ma il OnePlus 7 Pro è anche il primo dispositivo dell’ azienda ad avere tre fotocamere sulla scocca posteriore. Il sensore principale è da 48 megapixel 1/2″ Sony IMX586 (0.8um pixel). L’ apertura è a f/1.6, c’è lo stabilizzatore ottico delle immagini e EIS. Utile la nuova funzione UltraShot che ci permette di scattare multiple foto con HDR+ per poi combinarla in una.

La fotocamera da 8 megapixel offre uno zoom ottico a 3X (74mm lunghezza focale) con OIS e apertura a f/2.4 (1.0um pixel). Infine la fotocamera da 16 megapixel è una grandangolare (13mm, 117 gradi).

La fotocamera posteriore può registrare video in 4K/60fps, ci sono due modalità slow-motion: 10800/24fps e 720p/480fps. Non mancano un flash LED e autofocus Laser.

Oneplus-7-pro

OnePlus 7 Pro porta anche un sensore di impronte digitali integrato nel display di terza generazione, con un nuova lente più larga ed un software che riesce a sbloccare il dispositivo in modo sicuro e ancora più velocemente.

Finalmente, OnePlus 7 Pro viene sviluppato insieme a Dolby per portare nuovi altoparlanti stereo. Non c’è il jack da 3.5mm ma OnePlus presenta le nuove cuffie Bluetooth.

Al suo interno, OnePlus 7 Pro ha un processore Qualcomm Snapdragon 855 con raffreddamento a vapore, le scelte di memoria RAM variano dai 6GB, 8GB e perfino 12GB, la memoria interna va dai 128GB ai 256GB. Da ricordare che parliamo delle nuove memoria veloci UFS 3.0. OnePlus è la pioniera a lanciare un dispositivo con queste memorie UFS 3.0.

Il dispositivo monta una batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida Warp Charge 3.0 (5V/6A). Quest’ ultima sfrutta l’ intelligenza artificiale per misurare il calore della ricarica in caso in cui vogliamo giocare mentre ricarichiamo, evitando surriscaldamenti.

Parlando della scocca, ritroviamo una cornice in metallo ricoperta da due vetri Gorilla Glass 5, le colorazioni disponibili sono: Nebula Blue (la più bella), Mirror Gray e Almond.

Oneplus-7-pro

Il OnePlus 7 Pro sarà disponibile presto al prezzo di partenza di:

  • 6/128GB-Mirror Black= 700€
  • 8/256GB-Mirror Black, Nebula Blue= 750
  • 12/256GB-Nebula Blue= 820 euro

OnePlus Bullets Wireless 2

OnePlus oltre ai suoi dispositivi presenta anche le nuove cuffie Bullets Wireless 2 con supporto all’ aptX HD, l’ azienda dichiara un audio pari alle cuffie più costose che circondano l orecchio. Le cuffie supportano la Warp Charge assicurando 10 ore di musica in soli 10 minuti di ricarica. Con una ricarica completa durano 14 ore.

Le Bullets Wireless 2 costano 100 dollari.