Nubia Z18 Mini ufficiale con Snapdragon 660 e Neosmart AI

ZTE e la sua sotto marca Nubia, hanno finalmente svelato lo Z18 Mini, il primo smartphone della serie Z18. Il device si posizione tra i medio gamma più performanti grazie al suo ottimo processore Snapdragon 660, un octa-core da 2.2GHz ed una GPU Adreno 512, ben 6GB di memoria RAM, una doppia fotocamera posteriore da 24 megapixel f/1.7 + 5 megapixel ed una da 8 megapixel f/2.0 anteriore con angolo di visione di 80 gradi.

Il Nubia Z18 Mini è costruito intorno ad un display da 5.7 pollici con risoluzione di 2160 x 1080 pixel, IPS LCD, la cornice della scocca è in alluminio e si trova in mezzo a due strati di vetro protetti da un Gorilla Glass, su entrambi i lati. Il device arriva in colorazioni molto sgargianti come White, Black, Light Blue, Viole e Rosa.

All’ interno del software del device abbiamo anche l’ intelligenza artificiale di ZTE, chiamata NeoSmart, di cui come Bixby per Samsung, anche NeiSmart ha un pulsante dedicato.

La doppia fotocamera posteriore può scattare foto in modalità portrait, mentre la fotocamera anteriore riesce a rilevare ben 106 punti facciali, in modo da poter poi utilizzare anche il Face Unlock, ma niente paura, sulla scocca posteriore c’è anche un sensore di impronte digitali.

Il Nubia Z18 Mini è disponibile in pre-ordine da oggi in Cina con spedizioni che iniziano dal 19 Aprile. Per i costi, partiamo da 230€ per la variante da 64GB e 270€ per i 128GB. Mentre la colorazione Viole, che farebbe parte della Limited Provence Edition costerà 280€. Al momento non abbiamo informazioni su una vendita al di fuori della Cina.

(Source)