Nubia presenta lo Z20 con due display, 2 sensori FP e 3 fotocamere

Ogni azienda ha un suo modo di eliminare il notch, Nubia lo fa davvero bene con il suo Z20, presentato poche ore dopo il Galaxy Note 10. Ma osserviamo come Nubia reagisce a questi cambiamenti sul mercato, offrendo un dispositivo con due display, uno avanti e l’ altro dietro, non c’è nessun notch.

Le fotocamere posteriori sono anche le fotocamere anteriori, quindi avrete la possibilità di scattare selfie in ogni condizione e con qualsiasi fotocamera.

Non c’è dubbio che il Nubia Z20 is ispira al predecessore Nubia X, ma in questo caso abbiamo un display principale da 6.42 pollici AMOLED da 2340 x 1080p, sulla back cover il display ha una diagonale da 5.1 pollici AMOLED da 1520 x 720p. Interessante anche sapere che il dispositivo utilizza due sensori di impronte digitali sui due lati, comodissimo.

Il secondo display può essere personalizzato a vostro piacimento, una specie di Always-On per rendere il dispositivo molto più bello ed elegante.

Non finisce qui, anche il display principale supporta l’ Always-On, quindi nei menù possiamo personalizzare entrambi i display.

Inoltre possiamo utilizzare due app contemporaneamente, ma possono essere anche le stesse apps e creare un multitasking semplice da gestire. Per esempio mentre guardiamo un film possiamo scannerizzare un codice QR, o rispondere ad un messaggio. Gli scenari possono essere infiniti. Il software, la Nubia UI fa si che il secondo display sia utilizzato principalmente per app importanti come i pagamenti o magari per visualizzare le carte d’ imbarco.

Il secondo display può essere utilizzato anche mentre giochiamo per creare dei tasti touch virtuali, senza aver bisogno di ulteriori accessori. Quest’ anno Nubia Z20 ha davvero una grandissima importanza rispetto all’ anno scorso.

Il Nubia Z20 ha tre fotocamere posteriori, quella principale da 48 megapixel, sensore Sony IMX586 con OIS, il secondo da 16 megapixel wide-angle a 122.2 gradi ed infine uno da 8 megapixel telephoto. Le fotocamere possono eseguire zoom ottici a 3x e zoom digitali fino a 30x, 2.5cm macro e la night mode. Il dispositivo registra anche in 8K.

Il processore capace di gestire tanta potenza è lo Snapdragon 855 Plus con clock a 2.96Ghz, una GPU Adreno 640 accoppiato a 6/128GB, 8/128GB o 8/256GB di memoria. La batteria ha una capacità di 4.000 mAh con ricarica rapida a 27W.

Il Nubia Z20 è disponibile da 497 dollari nella configurazione di 6/128GB, si passa a 525 dollari per gli 8/128GB ed infine 596 dollari per gli 8/256GB.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: