Nokia 7.2 e 6.2 ufficiali con tripla fotocamera e display da 6.3″ HDR10

Prima volta per HMD ad IFA, ha voluto presentare oltre ai telefoni nornali, presenta anche due medio gamma, il Nokia 7.2 e Nokia 6.2. i due dispositivi sono molto simili, possiamo quasi dire che il 7.2 è una variante Pro.

Nokia 7.2

Il dispositivo ha una tripla fotocamera posizionata su una forma circolare sulla back cover. La fotocamera posteriore principale è da 48 megapixel con sensore da 1/2″, tanti i miglioramenti apportati, come la fusione di immagini se utilizzate l’ HDR o il Night Mode.

La seconda fotocamera è da 8 megapixel ultra wide-angle da 118 gradi, infine abbiamo una fotocamera da 5 megapixel depth, di cui è utile a creare nuovi effetti bokeh, in collaborazione con Zeiss e sono: Modern, Swirl e Smooth.

La fotocamera frontale è da 20 megapixel ed utilizza sempre (se vogliamo) il binning dei pixel 4 in 1. Approposito, tutte le lenti sono Zeiss

La fotocamera frontale si trova nel notch a forma di goccia sul display, che a sua volta ha una diagonale da 6.3 pollici LCD. Il display ha una risoluzione di 1080p+ e supporta l’ HDR10 convertendo i video da SD a HDR.

Il Nokia 7.2 viene alimentato da un processore Snapdragon 660 accoppiato a 4GB o 6GB di RAM e 64GB o 128GB di memoria interna (eMMC). Il carrellino della SIM può contenere due SIM e la microSD.

Il dispositivo gira con Android Pie e HMD promette già Android 10. Il Nokia 7.2 monta una batteria da 3.500 mAh con ricarica standard a 10W, presente anche il jack per le cuffie.

Il dispositivo sarà disponibile dalla fine di Settembre al prezzo di partenza di 300 euro e le colorazioni sono: Cyan Green, Charcoal e Ice.

Nokia 6.2

Il Nokia 6.2 ha lo stesso display da 6.3 pollici 1080p+ con supporto all’ HDR10. Anche la batteria è uguale, 3.500 mAh con ricarica a 10W, in realtà se non fosse per la perdita di lenti Zeiss, sarebbe tutto uguale.

In questo caso le tre fotocamere posteriori sono da 16 megapixel con image fusion per l’ HDR e Night Mode, ma senza il binning dei pixel. La seconda fotocamera è da 8 megapixel a 118 gradi e la terza da 5 megapixel depth. La fotocamera frontale scende a 8 megapixel.

L’ altro cambiamento è il processore, infatti il Nokia 6.2 utilizza uno Snapdragon 636, nell’ uso quotidiano potrebbe essere leggermente più lento e più affamato di energia, anche la GPU è meno potente.

Entrambi i Nokia sono composti da una scocca in composito di polimero, due volte più robusto del policarbonato, mentre il display è protetto da un vetro Gorilla Glass 3.

Il Nokia 6.2 sarà disponibile da Ottobre con prezzi che partono da 200 euro e 250 euro per la versione più potente. Le colorazioni sono Ceramic Black e Ice.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: