HTC Desire 12 e Desire 12+ debutta con un display alto e prezzi attraenti

HTC ha appena aggiornato la sua popolare gamma di device mid-range con un display da 18:9, parliamo di HTC Desire 12+ e Desire 12.

I due devices non sono stati una grandissima sorpresa perché ormai si conoscevano molte delle caratteristiche che avrebbero accompagnato questi telefoni, ma ora colmiamo anche i vuoti che non conoscevamo ancora.

HTC Desire 12+

L’ HTC Desire 12+ è il più grande tra i due e forse anche quello più interessante. Monta un display da 5.99 pollici IPS LCD da 720 x 1440 pixel che ricopre la parte anteriore, mentre sulla scocca posteriore troviamo una doppia cam ed il sensore di impronte digitali.

La fotocamera è composta dal sensore principale da 13 megapixel + 2 megapixel per gli effetti di profondità. La fotocamera anteriore è da 8 megapixel.

L’ HTC Desire 12+ è alimentato da un processore Snapdragon 450 con 3GB di RAM, il software utilizzato è Android 8.0 Oreo. Il device sarà disponibile nelle colorazioni black e silver, i pre-ordini sono già partiti ed i prezzi si aggirano tra i 235€ e i 249€, dipende dai mercati.

HTC Desire 12

Il più piccolino tra i due, l’ HTC Desire 1w ha un display da 5.5 pollici a 18:9 sempre con risoluzione HD+ (720x1440px), in teoria quindi si dovrebbe vedere meglio della variante Plus.

Questa volta troviamo una singola cam posteriore da 13 megapixel ed una da 5 megapixel anteriore. Il processore utilizzato è il MediaTek- 6739 accoppiato sempre con 3GB di memoria RAM. Su questa versione manca il sensore di impronte digitali, le colorazioni disponibili sono Black e Silver ed il prezzo va tra i 185€ e 199€.