Honor MagicWatch 2 ufficiale con 14 giorni di autonomia

Honor presenta il nuovo MagicWatch 2, uno smartwatch che offre fino a 14 giorni di autonomia ed ha un’ attenzione particolare al benessere e salute. Grazie alla resistenza in profondità fino a 50 metri, possiamo indossarlo dove lo smartphone non può seguirci.

L’ orologio può monitorare il nostro battito cardiaco mentre traccia la distanza che percorriamo, velocità e calorie bruciate. Riesce a calcolare anche i punteggi SWOLF, più il punteggio è basso, più stiamo nuotando meglio.

Magicwatch-2

Durante il giorno, il MagicWatch 2 misura il battito cardiaco e ci informa in caso di irregolarità. Se vi sente stressati vi guiderà all’ interno di alcuni esercizi respiratori. Infime rileva il modo in cui dormiamo e ci aiuta anche a migliorarne la qualità del sonno.

L’ orologio ha 15 modalità fitness ed ha una cassa in metallo 361L ed arriverà in due dimensioni: 42mm e 46mm, quindi con rispettivi display da 1,2 pollici e 1.4 pollici, entrambi AMOLED da 326ppi.

Il MagicWatch 2 ha lo stesso chip dell’ Huawei Watch GT2, cioè il Kirin A1, inoltre ci sono due watch face che sono praticamente uguali sui due dispositivi. Ci sono 4GB di memoria, di cui solo 2GB possono essere utilizzati per conservare musica. In alternativa, grazie al Bluetooth possiamo rispondere alle chiamate, anche se il telefono sta a 150 metri di distanza.

Da ricordare che i 14 giorni di autonomia sono stati ottenuti con un utilizzo di 90 minuti di GPS attivo, 30 minuti di chiamate in Bluetooth e 30 minuti di musica, quindi potrebbe variare l’ autonomia a seconda del vostro utilizzo. Da notare anche che i 14 giorni sono riferiti solo alla variante da 46mm, mentre l’ altro dura solo una settimana.
L’ Honor MagicWatch 2 sarà disponibile globalmente dal 12 Dicembre con prezzi che vanno dai 179 euro a 189 euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: