Honor 9X arriva nel mercato internazionale con cam da 48MP e pop-up cam

Di sicuro vi ricordate che qualche mese fa in Cina, Honor ha presentato l’ Honor 9X e 9X Pro, bene in Europa arriva una variante del 9X Pro con qualche modifica.

Una delle differenze sta nel processore adottato, in questo caso, un Kirin 710F e la carenza del Pro nel nome. La configurazione di memoria di base è di 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, in alcune regioni sarà disponibile anche da 6/128GB. In ogni caso è disponibile l’ estensione di memoria.

Honor-9x

L’ Honor 9X internazionale monta soprattutto una fotocamera da 48 megapixel con sensore da 1/2″ e f/1.8 di apertura. Inoltre possiamo registrare video a 1080p a 60fps, mentre con AI fino a 720p.

La seconda fotocamera è una grandangolare da 8 megapixel, infine abbiamo una fotocamera da 2 megapixel depth.

Honor-9x

L’ Honor 9X ha un display da 6.59 pollici senza alcun tipo di notch o foro, quindi l’ azienda ha optato per un sistema pop-up di cui include una cam da 16 megapixel. Il display ha una risoluzione a 1080p+ e ricopre il 91% di superficie.

Molto bella poi la scocca con questa texture a “X” che appare sulla back cover, muovendolo, viene riflessa la luce e crea un’ effetto prisma, avendo una colorazione gradiente.

L’ Honor 9X è disponibile in Midnight Black e Sapphire Blue. Dimenticavo, il sensore di impronte digitali si trova sulla back cover.

Abbiamo poi una batteria con capacità di 4.000 mAh ricaricabile a 10W tramite porta USB Type-C, Honor mantiene anche il jack da 3.5mm per fortuna.

Honor-9x

Honor 9X sarà disponibile con la EMUI 9.1 basata su Android Pie. Da notare che lo smartphone mantiene il pieno supporto ai servizi di Google. Attendiamo per ulteriori informazioni sulla disponibilità e prezzi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: