Apple Watch serie 2 vs Watch serie 1, quale scegliere?

mobilebloggerWatch serie 2 è stato presentato da Apple il 7 Settembre, insieme ad iPhone 7 e un piccolo aggiornamento dell’ Apple Watch normale.

Noi di mobileblogger abbiamo seguito l’ evento tra cui abbiamo visto che l’ Apple Watch 1 per intenderci ha subito un piccolo upgrade e ha subito un piccolo cambiamento nel nome.

Ecco le differenze:

mobileblogger
A livello di design i due Watch sono ugualic ci sono delle piccolissime differenze di dimensioni, infatti watch serie 2 è più spesso di 0,09mm, differenze che non si notano neanche e più pesante, che arriva a di 3.2g (38mm) e 4.2g (42mm).

Le differenze ci sono perchè comunque Watch serie 2 presenta notevoli miglioramenti, il processore è un dual core in tutti e due i modelli, S1P per la serie 1 e S2 per la serie 2 ma con le medesime caratteristiche, ma la serie 2 offre inoltre la possibilità di essere usato in piscina o al mare perchè impermeabile, anche grazie al nuovo altoparlante innovativo capace di espellere l’ acqua che entra, poi è presente anche un GPS integrato che da la possibilità di rendere lo amartwatch più autonomo.

Tra le versioni scompare quella “Edition” in oro, e si aggiunge una versione in ceramica bianca davvero bella, non manca la versione in collaborazione con Hèrmes e l’ inedita versione Nike+.

I prezzi rimangono uguali alle serie precedenti con la versione in porcellana che supera i 1000€.

Con WatchOS3 lo smartwatch di Apple è davvero completo, sopratutto nella serie 2 che consigliamo vivamente di comprare, questo perchè adesso fa la differenza, non è un semplice oggetto ma puó fare di più, ma se volete risparmiare potete comprare la serie 1 con delle rinuncie che secondo me sono importanti, prima tra tutti il GPS integrato, ma senza tralasciare la possibilità di tracciare il vostro sport o passione in acqua.

Fonte ispirata da redmondpie