Apple aggiorna il Mac Mini, più RAM, più Cores e più connettori

Apple ha appena presentato i nuovi Macbook Air e con esso anche il Mac Mini. Quest’ ultimo aspettava un update dopo un po’ di tempo che Apple non lo rinnovava, il che credo sia stato 4 anni fa l’ ultima volta. Quindi non è difficile capire che il nuovo Mac Mini è sensibilmente più veloce. Ma ne vale ancora la pena?

Il nuovo Mac Mini monta un nuovo sistema di raffreddamento per contenere tutta questa nuova potenza, anch’esso è costruito con il 100% di alluminio riciclato e l’ unica (a mio avviso anche la più bella) colorazione Space Grey.

Le configurazioni partono dall’ 8th Generazione di Intel Core i3 quad-core fino ai six-core dei Core i7 che girano fino a 3.2 GHz/4.6 GHz.

Apple ha subito dichiarato che non si tratta di processori per dispositivi mobile, anche se non sono stati specificati i modelli. Anche le performance grafiche sono state spinte fino al 60% più veloce del modello precedente. Da ricordare che parliamo di un d vice vecchio di quattro anni.

Oltre alla CPU, il Mac Mini offre dagli 8GB di memoria RAM fino a 64GB di RAM da 2.666 MHz SO-DIMM, disponibile poi un’ archiviazione flash SSD che parte da 128GB fino a 2TB.

Questi upgrade fanno si che il device va fino a 5 volte più veloce del predecessore.

A sorpresa, non come i laptops di Apple, il Mini offre un parco connessioni di tutto rispetto. Sul retro troviamo una porta ethernet da 10Gbps, una HDMI 2.0, due porte USB-A, sis pera 3.0 e ben quattro porte Thunderbolt 3. Inaspettato, c’è anche il jack da 3.5mm per gli auricolari.

Altre caratteristiche di rilievo sono il chip T2 dedicato alla sicurezza come sui MacBook Air.

Anche il Mac Mini sarà disponibile dal 7 Novembre, con la nuova colorazione Space Grey, troviamo anche un nuovo prezzo.

Il modello base, cioè Sic core i3, 8GB di RAM e 128GB di memoria parte da 919 euro, personalmente credo sia alto. Si passa poi a 1.269 euro per la versione Core i5, con 8GB di RAM e 256GB di memoria. La versione al top costerà ben 4.989 euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: